domenica 1 maggio 2016

Favole, mondi incantati e mixed media! Due paginette di AJ per il nuovo challenge di Sognando Scrap






Buongiorno a tutti voi e..
Buon 1 MAggio!

:D

Qui da me come tradizione vuole
ha nevicato!

Non molto in verità, quanto basta per 
rendere complessa la vita a quei pochi fiorellini 
che sono già nati!








Fortunatamente il colore nella mia vita non manca mai!!!

Oggi sono due paginette di AJ per il nuovo challenge di Sognando Scrap
"Scegliamo una favola!"

La mia favola è Pollicina!!!!! 
:D :D :D

Il timbro è di PaperNestDolls 
che questo mese regalerà ben TRE TIMBRI 
alla vincitrice del challenge!!!!!
Mica male no????? 


il timbro lo ho colorato con i pastelli  Pablo di Caran d'Ache
mentre il volto è realizzato con le faber castell
(che sono più dure e opache)


Lo sfondo è  fatto con acrilici su gesso. 
E' la prima volta che uso gli acrilici
su una mano di gesso e sinceramente non ne sono 
così soddisfatta. Va da sè che gli acrilici non hanno bisogno
di gesso per aggrappare sul foglio del mio quadernetto.
In compenso però perdono la loro caratteristica
di brillantezza e lucidità.
Io adoro questa loro caratteristica
e penso che - nel caso non la ritenessi importante 
per il lavoro che svolgo -
dovrei utilizzare delle tempere.
Ad ogni medium le sue cartteristiche.

(con questo voglio solamente mettervi a parte 
delle mie osservazioni e magari  
instaurare una sana discussione )
:D






Invece le carpe Koi e le foglie di ninfee
sono fatte con uno stencil e gesso acrilico.
In seguito le ho colorate con i pastelli pAblo
e con i pennarelli indelebili.






(le parole vengono dalla canzone pollicina di Cristina d'Avena-
e per questo mi scuso con tutte voi :D ;D )


Bene non mi resta che salutarvi
e rimandarvi a prestissimo 
con il prossimo 
progettino shabby!!!!!!

Un bacione




 con questo post partecipo:


Challenge 4# di Paper Nest Dolls - Anything Goes
http://thepapernestdollschallenge.blogspot.it/2016/04/challenge-04.html

sabato 2 aprile 2016

Nuovo Challenge per MIXEDMEDIA LAB: GIRO DEL MONDO



Buongiorno a tutte voi
belle creative  !!
Oggi vi presento una tela mixedmedia 
con una forte connotazione shabby 
:D :D
realizzata per il Challenge di MIXEDMEDIALAB

Avevo voglia di sperimentare la tecnica del trasferimento immagine.
Ne avevo parlato con la mitica STE
(fonte di molti stimoli artistici).

Lei aveva utilizzato un medium 
ma io mi trovavo nella condizione di non poter seguire le sue tracce:
la mia stampa non era stata fatta con la giusta stampante.
....ops.....

Quindi mi sono dovuta arrangiare ad applicare l'immagine
 utilizzando il vecchio metodo
di sfogliare lo spessore della carta dietro la foto
e applicarne uno strato sottilissimo alla tela.


Il risultato però non è male, anzi.....
lo trovo piacevole e meno dispendioso,
e sulla tela  si nota pochissimo lo spessore (ormai minimo ) della carta.
Quindi ve lo consiglio caldamente :D







Il resto della tela è stato decorato nel solito modo:
stencil, gesso acrilico, inchiostri distress,
abbellimenti vari,
e tanti, tanti "meccanismi" di svariati materiali :
cartone, cartone dipinto e reso rustico
con la polvere di cannella,
meccanismi di orologi smontati con tanta pazienza
e meccanismi in metallo acquistati.....






Ho inserito anche delle fustellate - embossate e non -
fatte con le lattine di bibite e invecchiate con alcool ink.
Adoro l'effetto che creano.....









Ora non mi resta che augurarvi un Buon Week End

e....





 Un baciotto


giovedì 31 marzo 2016

Mezzora..... con la testa totalmente vuota!




Eccomi qua
a raccontarvi di come sono riuscita
a tenere la testa completamente vuota
per mezz'ora!

E NON è POCO!

parte tutto da MElania:
ricominiciamo con dell'art journaling??
una sfida semplice: esprimere un sentimento a scelta
tra rabbia gioia malinconia e ....



Io come sempre mi riduco all'ultimo minuto!
 Quindi oggi apro il mio AJ ad una pagina colorata, per prova,
con le terre in pigmenti, diuite con gomma arabica.

Mi piaceva moltissimo l'effetto rude e rustico di quella pagina
(che è quella che vedete a sx)
ma nn ero mai riuscita ad utilizzarla in un progetto.



Oggi mi sembrava perfetta.
Ho preso in mano i neocolor II e ho cominciato
a tracciare i contorni del volto nella pagina accanto, 
ho continuato a colorare usando anche i gelatos
e dopo una mezzoretta ho visto che cosa ne è uscito.

Nessuna programmazione
nessun progetto.
Non mi sento nemmeno così triste

Eppure....



La mia mente si è fermata.
LA mano ha colorato con velocità.

e il disegno è apparso
senza che me ne rendessi conto.



In effetti se lo prendessi in mano adesso
cosciente di quello che faccio
mi verrebbe da correggere un sacco di particolari!!!!
 

che dire????

Nulla! Se non A presto!
Un baciotto

sabato 5 marzo 2016

Un canvas primaverile per il nuovo challenge di Sognando Scrap


Ciao a tutte/i amici del web
:D :D

C'è un nuovo challenge su Sognando Scrap
e il tema è il migliore che si potesse avere
Qualsiasi cosa !!!

:D :D :D

Io ho creato questo canvas
25 x 30
colorato con acrilici
e paste materiche...


L'avete riconosciuto? parlo del materiale 
che compone il centro del fiore...

 è il medium che mi si era seccato 
e di cui vi avevo parlato nello scorso post!

Devo ammettere che mi ha aiutato in un sacco di lavori...
:D :D :D






Ovviamente le ali della fatina sono state
ricoperte di brillantini - Stamperia

sono cangianti e questo offre una luce incredibile
a tutto il canvas

- purtroppo in foto non riesco a mostraverlo :(





La bellissima bimbetta di Ppinkydolls
(io ADORO queste bimbette!!!)
<3

è stata colorata con le matite 
Pablo di Caran d'Ache




 Ora vi saluto con
questa foto del mio canvas immerso nella neve.

Infatti qui da e oggi ha nevicato
nuovamente!!!!
:D


mercoledì 2 marzo 2016

Fate Angeli e Folletti ... il nuovo bellissimo challenge per MixedmediaLab


Ciao a tutte amiche scrapper,  un grande ciao anche a tutti voi
che mi seguite abitualmente anche se ancora non ci conosciamo 
e un saluto anche ai visitatori occasionali.
:D :D :D

Oggi parliamo nuovamente di mixed media
e parliamo di un canvas decisamente degno di nota
perchè misura 50 x 70 cm.
:D
In genere non amo dipingere piccoli oggetti come le atc
ma non posso negare che anche un canvas grande
offre le sue difficoltà a chi è abituato a formati
minori - come ad esempio un Art Journal. 
:D



Difficoltà che si manifestano innanzitutto nel creare uno sfondo 
che non sia troppo banale, ma nemmeno troppo stratificato
(perchè si corre il rischio di creare solo un pasticcio enorme).

:(




Alla base del nostro lavoro
andranno aggiunte tutte quelle cose che danno volume
come gli stencil
le applicazioni di colore puro
e nel mio caso
un po' di sperimentazione di tecniche....

















Per creare le ali dell'angelo volevo un effetto materico
piuttosto morbido e  delicato.
Poi mi sono accorta che un vasetto di medium opaco
era quasi completamente secco.
Sapete tutte cosa ci viene in mente in questi momenti:
delusione in primis e poi un senso di frustazione
(con quel che costano tutti questi materiali....
e io quel vasetto non lo avevo ancora aperto.....
GRRRRR...)
Per provare a salvare capra e cavoli ho aggiunto dell'acqua
alla pasta quasi plastificata (tanto era dura)
e l'ho lasciato ad idratarsi tutta la notte.

Con mia grande sorpresa la cosa ha funzionato
ma la pasta era rimasta grumosa ....
Così ho deciso che la avrei utilizzata
per le ali dell'angelo. 
E il risultato mi ha piacevolmente sorpresa 
:D :D :D










Per il vestito dell'angelo volevo dare
un effetto particolarmente vivace al colore.
Ho fatto vari tentativi e alla fine
ho provato a dipingere su lastra di alluminio.
Il risultato è stato sorprendente.
L'alluminio riflette il colore 
aumentandone la sua naturale brillantezzza.
Il tutto in contrasto con l'effetto
opaco dello sfondo!
Mi è piaciuto subito tantissimo
<3

Non mi restava che applicare 
il mio Angelo in Wire Art,
le decorazioni e le scritte,
qualche tocco di pennarello posca
e il gioco era fatto!
E' nato un angelo che custodisce
 i nostri sogni-desideri .....







A me questo quadro piace molto,
ma so che non sarà così
per molti di voi.
Ormai da tempo ho rinunciato a creare delle cose 
che piacciono agli altri, ma
 che non mi danno piacere mentre le creo.
:(

Quindi mi sono data una regola:
se piace almeno ad una delle persone che conosco, 
significa che c'è una nicchia di mercato
che può apprezzare le mie creazioni.
Una nicchia che nn so quantificare
ma SO che c'è!
E mi basta. 

:D :D


Per oggi vi saluto
con l'invito ad andare a guardare
i bellissimi lavori realizzati dalle mie colleghe
del designer team
e a partecipare al challenge
di questi primi 15 giorni del mese:
Fate, Folletti e Angeli.

facile vero???
va bene ogni creazione attinente al tema.
Vi aspetto!!!!

Un baciotto a tutte


giovedì 4 febbraio 2016

Pop Up o san valentino. Nuovo Challenge per Sognando Scrap


Ciao a tutti amici e amiche del web

Come state? 
Ieri qui da noi ha nevicato un pochino
(eravamo completamente immersi nelle nuvole)
ma oggi...un pallido e debole sole ha fatto capolino nel cielo.

E' come se tutto fosse più gioioso !!!!!!
:D :D :D

Un raggio di sole che illumina la giornata
<3





 E illumina anche il nuovo Challenge di Sognando Scrap

che vi chiede di realizzare delle creazioni con applicazioni a rilievo
(o pop up). Sono valide applicazioni successive, titoli, abbellimenti.

Io ho scelto di rendere "tridimensionale" (diciamo così) 
la mia bellissima bambolina di Sweet Escape Digital Stamps

(come potete vedere dai particolari della card).

Potete anche partecipare con le creazioni di san valentino.

La vincitrice riceverà ben 5 timbri da  Sweet Escape Digital Stamps:
un premio goloso e facile da vincere! 


VI ASPETTO !!!!!

:D :D :D






Un bacione a tutte voi

A presto

<3




con questa card partecipo a:

Challenge: Ray Of Sunshine di Simon Says Stamp - Monday Challenge

http://www.simonsaysstampblog.com/mondaychallenge/?p=4157

lunedì 1 febbraio 2016

Emozioni! Un nuovo challenge per MixedMediaLAb





Ciao a tutti amici, conoscenti e visitatori che 
passate a visitare il mio blog.

Oggi parte un nuovo challenge su MIXED MEDIA LAB
con un titolo molto stimolante: EMOZIONI.

Tutte le emozioni che vi vengono in mente
valgono per partecipare a questa sfida.
Ovviamente sono accettate tutte le tecniche mixed media
Non avete scuse: vi aspettiamo.






Io ho creato un orologio con la tecnica wire + mixed media....




dei bambini giocano con un aquilone gigante,
che riesce a sollevare la più piccola tra di loro....

emozioni allo stato puro!!!!!
<3




Per realizzare l'orologio ho riciclao un pezzo avanzato
del parquet di legno spesso 2, 5 cm.
L'ho ricoperto di acrilico bianco
e poi lo ho lavorato con  dei timbri, 
stencil e gesso,
 gelatos, 
distress 
e glimmer mist.

Le applicazioni in Wire le ho attaccate 
con della colla a caldo.





La base dell'orologio è stata timbrata 
con un timbro di Indigo e poi colorata
con il rosso (alcool ink)
e tutto intorno  ho applicato
un fiore di stoffa, pietrine colorate, 
orologi e meccanismi vari in metallo.



Et voilà! Un semplice orologio-creativo
per la mia casina :D :D :D


Vi ringrazio per aver passato un po' di tempo con me.
Sarei felice se mi diceste cosa ne pensate....
come sempre anche questo "scarrafone" piace molto
a mamma sua, ma ci piacerebbe anche sentire la vostra opinione.

Un baciotto a tutte voi

A presto



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...